La Storia del Telefono

Nella metà dell’ottocento Antonio Meucci, un italiano che viveva e lavorava negli USA, realizzò uno strumento in grado di trasmettere i suoni. Graham Bell lavorò a lungo sulle teorie di Meucci e provò ad inviare segnali sonori partendo dalla vibrazione di barrette di acciaio, secondo le sette note musicali. Anche Elisha Gray studiava la trasmissioni di suoni per via elettrica, chiamato telegrafo armonico e nel 1876 ne diede dimostrazione, ma due ore prima di presentare la richiesta di brevetto, Alexander Graham Bell presentò la sua. Come risultato, soprattutto negli Stati Uniti e Canada, Bell viene accreditato dell'invenzione. Nel 1871 Antonio Meucci dimostrò il funzionamento del suo apparecchio che chiamò “telettrofono”  e presentò un brevetto provvisorio, da rinnovarsi annualmente al costo di 10 dollari, ma aveva potuto rinnovarlo solo fino al 1873, non potendosi permettere la cifra di 200 dollari per il brevetto definitivo. Dopo aver realizzato questa importantissima invenzione morì povero e dimenticato e solo l'11 giugno 2002 il Congresso degli Stati Uniti ha riconosciuto, storicamente, ad Antonio Meucci la paternità del telefono. In Italia la prima prova pratica del telefono avvenne il 30 dicembre 1877, tra due apparecchi costruiti dai fratelli Gerosa e il primo servizio telefonico iniziò nel 1881. La prima telefonata transatlantica avvenne tra New York e Londra, il 7 gennaio 1927. La storia delle successive invenzioni e miglioramenti del telefono elettrico comprende: il microfono con membrana piena di granuli di carbone e sostituito poi dal microfono electret, il centralino manuale, il selettore a disco, il sistema pentaconta, la centralina telefonica automatica, la tastiera per la composizione a toni Touch Tone, la digitalizzazione del suono tramite varie tecniche di codifica, tra cui la modulazione d’impulso. I sistemi più recenti comprendono: telefonia IP, ISDN, ADSL, il telefono cellulare, i telefoni cordless e i cellulari di terza generazione, che permettono il trasferimento dei dati ad alta velocità .

about